giovedì 23 febbraio 2017

Long Lasting Stick Eyeshadow Kiko*

Pro: una infinità di usi e declinazioni in un unico prodotto dal prezzo contenuto.
Contro: nessuno!
Prezzo: ora in sconto a 4,80€
Dove: monomarca Kiko oppure online qui.

Correva l'anno 2009, io ero una giovine liceale, e mi accingevo a fare il mio primo acquisto da Kiko. Ed era proprio uno Eyeshadow Stick! Un bel bronzo dorato, caldo, di cui letteralmente abusavo su rima ciliare superiore ed inferiore. Bei tempi, in effetti. 
Mi sono un po' commossa quando ho provato questi gentilmente inviatimi da Kiko, quindi! Il fattore "nostalgia", per me, è potentissimo nel make up: quando vedo un lucidalabbra che sembra "ghiacciato" ancora penso con nostalgia ai primi anni '00... ma sto diventando troppo sentimentale!

domenica 5 febbraio 2017

Addolcilabbra Alkemilla Liquirizia

 Pro: prezzo equo, idrata tantissimo, ampia scelta di profumazioni. Promosso!
Contro: per alcune "diventa granuloso". Davvero è un problema?
Prezzo: circa 4 euro.
Dove: bioprofumeria. Io l'ho acquistato da Thymiama, in via Saragozza a Bologna. 

Un mese di febbre perenne e di temperature rasenti lo zero mi hanno lasciato le labbra in uno pietoso. Non avendo più neanche un burrocacao (imperdonabile, lo so) quando sono andata in bioprofumeria ho deciso di provare un Addolcilabbra: le profumazioni/gusti rimaste non erano molte (anche se in totale dovrebbero essere ben una decina abbondante!) e ho scelto la liquirizia. La profumazione è abbastanza forte, ma non fastidiosa, ed è davvero liquirizia, nel senso che non ha nulla di sintetico. 
Fin dalla prima applicazione è stato subito amore: corposo, burroso, denso, superidratante. Ha resistito a numerose sorsate d'acqua e anche quando è svanito mi ha lasciato le labbra morbide ed idratate.
Nota non molto elegante: quando sono a casa lo metto anche sulla punta del naso, perché tende a screpolarsi. Funziona anche qua? Sì, ottimamente. 
Cercando l'INCI sul web ho scoperto che alcune ragazze lamentavano che il loro Addolcilabbra fosse diventato, dopo poche applicazioni, "granuloso". Cosa volesse dire l'ho scoperto quando è diventato granuloso pure il mio -allego foto dove si nota appena. Significa che la superficie non è perfettamente liscia... non so se per voi questo sia un problema, ma per me non lo è. Sulle labbra non cambia nulla e non inficia l'efficacia del burrocacao. Da quanto ho capito -sono una storica, non una chimica!- è una reazione dovuta ad un olio in combinazione con le luci dei negozi, oppure a sbalzi di temperatura. 
L'amore per questo burrocacao è tanto, insomma, e vorrei provare anche altre profumazioni, tipo "torta di mele", che non ho idea di come possa essere, o "cioccolato bianco". Il mio primo incontro con Alkemilla è stato superpositivo, adesso vorrei provare la loro bb cream. Me la consigliate? :)
Back to top