domenica 8 gennaio 2017

Kiko Perfect Gel Duo

Pro: bel colore, bel finish lucido e "gelloso", e asciugano in fretta sia colore che top coat.
Contro: non dura molto. 
Prezzo: 7,90€
Dove: monomarca Kiko oppure online qui.
Passato il Natale (col cane che cercava di rubare i tortellini crudi), passato il Capodanno (con la febbre a 39,4, che ok che odio Capodanno ma così mi sembra esagerato), passata la Befana (che domani non so se io ho il coraggio di pesarmi!), eccomi a recensire una cosa un po' così. Che ho bisogno di tutti i cioccolatini avanzati per farmi andare giù 'sto magone. 
Perché lo smalto -anzi, il kit!- di oggi aveva tutte le carte in regola per avere un posto speciale nel mio cuore, e nel mio blog: mi viene mandato come test questo duo lussuosissimo di boccette belle bellissime, che io a momenti lasciavo sulla scrivania a guardarle senza osare usarle. Il colore? Il mio! Rouge noir (n. 683), o sangue di bue che dir si voglia

Ora, posso dire in tutta tranquillità di essere stata brava. Ho fatto tutto come doveva essere fatto: ho rispettato i tempi di applicazione e per essere sicura di seguire le istruzioni alla lettera non ho neanche usato le gocce asciugasmalto. 
Quindi, due strati di colore ed uno di top coat. Una cosa che non mi è piaciuta è che il top coat si porta via un po' di colore, benché perfettamente asciutto. Invece è positivo che sia il colore che il top coat asciughino in pochi minuti. 
Il risultato è stato esattamente quello promesso: un bel colore pieno, finish lucidissimo, praticamente un gel, ma senza tutta la noia di dover aver a che fare con solveni e fornetto. E appena si è asciugato lo smalto è iniziato il toto durata, che si è concluso... 6 ore dopo, mentre facevo stretching, in camera mia. In quelle sei ore non ho fatto molto: ho studiato, letto, forse cucito. Cosa sono sicura di non aver fatto: lavoro i piatti o altri lavori che potrebbero scheggiare lo smalto. Sì perché mentre facevo stretching ho notato una scheggia abbastanza grossa. Ammetto di esserci rimasta abbastanza male! La foto non è il massimo... ma cattura il momento diciamo, perché appena ho notato lo smalto rovinato ho pensato di documentare -sono brava eh?
ARGH.
Come detto, ci sono rimasta malino. Ho riprovato il kit in un'altra occasione, per andare a teatro, ed è successa più o meno la stessa cosa: a fine serata, quindi dopo poche ore dall'appliazione, ecco una scheggiatura. Il che è un peccato perché l'idea del kit, il finish ed il colore sono fan-ta-sti-ci!
Domani mi tirerò su con l'altro colore! :D voi li avete provati? Avete avuto i miei stessi risultati? 

2 commenti:

Back to top