lunedì 31 ottobre 2016

Pelle perfetta anche in inverno con Philips!

In questi anni da beauty blogger ho imparato a curare una parte di me stessa fino ad allora un po’ trascurata: la pelle. Sono stata graziata da una adolescenza dove ho sperimentato di tutto sulla mia pelle, senza che lei si vendicasse. Dai venti la storia è cambiata, lo sapete anche voi: diciamo che sono stata adolescente in ritardo! Da qualche anno a questa parte ho scoperto che i prodotti delicati e che sembrano “fare poco” ripagano sulla lunga distanza, e che una pulizia delicata e costante farà felice la mia pelle. Che scoperta, vero? :D 
Ho poi ricominciato ad usare spazzole per la pulizia del viso. Le avevo abbandonate per sostanziale pigrizia, ma con l’arrivo del freddo ho pensato di aver bisogno di esfoliare la pelle in modo, diciamo, un po’ più professionale. E dato che mi piace provare sempre cose nuove ho deciso di buttarmi su un marchio molto affermato e conosciuto, cioè Philips. Oltre ad essere molto eleganti da vedere, le spazzole per la pulizia del viso di Philips sono anche decisamente delicate, cosa che per me è essenziale ed alla fine è questo che conta in un prodotto: che sia gentile con la mia pelle, efficace e soprattutto costante, che faccia il suo lavoro in modo continuativo in sostanza. 
Vi ho abbinato ovviamente le testine per pelli ultrasensibili, perché io ho bisogno di struccare la pelle per bene, ma non di trattamenti particolari -ogni pelle ha, ovviamente, la propria testina dedicata. La mia testina ha le setole molto morbide, così fortunatamente non mi ritrovo la pelle arrossata. 
La mia skincare routine rimane comunque semplice: latte detergente (salviette struccanti quando sono molto, molto pigra) e poi gel+VisaPure Essential. Mi piace usarlo soprattutto la sera sotto la doccia, perché con i pori già aperti dal vapore il VisaPure riesce ad eliminare proprio ogni traccia di… beh, di tutto: trucco, sporco (sì, non voglio pensarci troppo ma chissà cosa resta in faccia dopo una normale giornata in centro!) e cellule morte, e lascia la pelle molto morbida e pronta per gli altri trattamenti (nel mio caso, ma io sono una parecchio banale, una normale crema idratante). 
Non mentirò: le spazzoli per la pulizia del viso richiedono impegno. Se non tutte hanno la voglia di struccarsi “normalmente” ogni sera (mi vengono i brividi solo a pensarci, scusate), figuriamoci “perdere” qualche minuto in più per una pulizia profonda. Ecco, care ragazze che non vi struccate bene, ve lo dico: non sapete cosa vi perdete. Non parlo solamente della pelle più pulita, dei prodotti che assorbono meglio e degli effetti tangibili immediatamente: parlo di un attimo di relax tutto per voi e di una coccola prima di andare a letto -o quando volete insomma. Anzi, già che ci siamo ditemi: io ad esempio preferisco coccolare la mia pelle la sera, voi quando? Mattina? Sera? Sempre? :D 

1 commento:

  1. Io sono un'integralista della pulizia del viso, quindi la detersione la faccio sempre completa! Philips ancora non l'ho mai provato!

    RispondiElimina

Back to top