martedì 30 dicembre 2014

Scrub alla papaya, Naturhub

Pro: "Scrubba" divinamente, elimina impurità e cellule morte senza irritare la pelle. In più profuma in modo divino!
Contro: l'unico che mi viene in mente è che si compra solo online, ma non credo che ormai sia più un problema, no?
Prezzo: ora è in sconto a 12€ per 30ml di prodotto!
Dove: qui, su Vivendis.it

scrub alla papaya Naturhub*
Vi ho già detto che non ho avuto il tipico “inizio”, dove da bambina rubavo trucchi e creme alla mamma: probabilmente IO ho regalato a LEI il suo primo rossetto. Ogni tanto le suggerisco di provare qualcosa, ma niente: semplicemente, non è fatta per il mondo della cosmesi.
Le ho consigliato questo scrub, l’ha prima snobbato, come fa con tutto, poi me lo semplicemente fregato, senza eccessiva nonchalance :D Perché in effetti come scrub merita, eccome.

Appena aperto volevo mangiarlo, giuro. Da vedere sembra un sorbetto: sodo, compatto, granuloso e giallo. Il profumo è quello di un gelato di frutta, ma la sensazione sul viso è quella di un trattamento da spa di lusso.
Tra l’altro in questi giorni post-festivi la pelle è un po’ in crisi perché ho mangiato in modo un po’ disordinato, e ho visto una brutta concentrazione di puntini neri sul naso. Nulla di tragico, ma mi sono un po’ allarmata. Ecco: questo scrub usato due volte a settimana ha risolto il mio problema, e senza irritare la pelle o darmi reazioni. 
Il vasetto così piccolo mi spaventava, invece ne basta pochissimo per tutto il viso; i granelli sono finissimi, e quanti ce ne sono! Di solito è una cosa che mi preoccupa: penso sembra che granelli così fini non possano fare molto. Invece fanno, eccome! Anzi, mentre lo usavo temevo fosse troppo aggressivo per la mia pelle delicata: mi sembrava che i lati del naso e le guance andassero in fiamme, e in effetti avevo la pelle un po’ arrossata, alla fine. Il rossore è sparito in due secondi (complice anche il tonico abbinato, di cui vi parlerò bene in seguito), e la pelle era liscissima. Giuro, neanche col Clarisonic ho sentito la pelle così soffice! Ero comunque preoccupato (sì, sono ansiosa, va bene? XD) per eventuali reazioni, dato che è così “potente”, invece lo sto usando regolarmente 2/3 volte a settimana e l’unica reazione è stata la sparizione dei puntini neri da mento e naso :D

Mi sento insomma di consigliarvelo caldamente.  Tra l'altro Naturhub è una azienda italiana, e come ho già avuto modo di dirvi in questo periodo se posso usare prodotti di aziende italiane, lo preferisco. Inoltre è al 100% naturale; questo è l'INCI:
AQUA , POLYETHYLENE, ZEA MAYS OIL, PROPYLENE GLYCOL, CETEARYL ALCOHOL, SODIUM CETEARYL SULFATE, SIMMONSIA CHINENSIS OIL, GLYCERYL STEARATE , PEG-20 STEARATE, POLYQUATERNIUM-7, CAPRYLOYL GLYCINE, TRIETHANOLAMINE, OLEA EUROPAEA OIL, POTASSIUM SORBATE, SODIUM BENZOATE, SORBIC ACID, TETRASODIUM EDTA, PARFUM, DAUCUS CAROTA OIL, IMIDAZOLIDINYL UREA, HEXAMIDINE DIISETHINATE, CARBOMER, SODIUM BENZOTRIAZOLYL BUTYLPHENOL SULFONATE, BUTETH-3, TRIBUTYL CITRATE, TOCOPHEROL, LECITHIN, ASCORBYL PALMITATE, CITRIC ACID

E' acquistabile su Vivendis.it, assieme alla linea completa Naturhub, che tra l'altro adesso ha forti sconti :D
Voi avete riscontrato differente tra scrub "verdi" e "scrub" normali? Io un sacco!

9 commenti:

  1. L'ho ricevuto anche io ma ancora lo devo utilizzare. Unica nota dolente di questa azienda credo siano gli inci, dal nome che hanno mi aspettavo qualcosa di naturale!

    RispondiElimina
  2. Io invece mi spavento quando vedo granelli grossi!!!

    RispondiElimina

Back to top