martedì 18 novembre 2014

。◕‿◕ I miei prodotti eco-bio ed eco-nomici 。◕‿◕。

E' da quasi un anno che per viso e capelli uso esclusivamente prodotti ecobio. Prima ero restia, per due motivi: il fanatismo attorno a queste cose - io lo sono solo per i capelli e per la crema notte, in maniera minore per il fondotinta/bb cream-, ed il costo. Non so perché ma ero convinta che costassero uno sproposito -alcune volte è vero, ma in generale ho notato che il prezzo è minore rispetto ai prodotti da profumeria. Sarà che il packaging è più spartano e non vengono assunte modelle/attrici per la pubblicità. Inoltre molte sono piccole aziende ed insomma, se posso preferisco aiutare una piccola ditta che non una prestigiosa casa già affermata. 
Ecco quindi la mia sintetica lista dei miei prodotti preferiti eco-bio ed eco-nomici :D se avete qualcosa da aggiungere, ne sarei entusiasta!

Circa 1,50 € ciascuno.
Con mia grande sorpresa, ho scoperto che anche nelle grandi catene si può trovare qualcosa: Esselunga è ottima, sotto questo punto di vista. Lo shampoo della linea Gabbiano è stato il primo che ho provato e rimane tutt'ora uno dei miei preferiti. Anche le salviette mi piacciono molto: sono economicissime e struccano bene, soprattutto non maltrattano la pelle.
Unica pecca: amiche da Roma in giù dicono che dalle loro parti Esselunga non c'è. Me lo confermate? E' un vero peccato, perché per gli shampoo ora mi rifornisco sempre qui :D
Circa 1,20 €.
Un'altra catena molto buona è Lidl. All'inizio non ero proprio entusiasta dei detergenti della linea Cien, invece ora ne faccio sempre scorta. Non so se ad essere cambiata sia la formulazione o, più probabilmente, la mia pelle: due anni fa li provai la prima volta e li ritenni troppo blandi. Ora invece mi ci trovo benissimo, specialmente con l'esfoliante: è proprio vero che è giornaliero, io infatti lo uso a giorni alterni -nei giorni in cui non lo uso, uso il Clarisonic.
Mi trovo bene anche col gel detergente, mi piace soprattutto usarlo sotto la doccia: vapore, pori più aperti, eccetera. Naturalmente non sono formulati per problemi di pelle specifici, ed infatti non fanno miracoli, ma io mi ci trovo benissimo.
Sempre della linea Cien è il mio prodotto ecobio proferito in assoluto. E' il detergente intimo, di cui ho sempre in casa almeno tre/quattro flaconi: lo uso per il corpo, per il viso -è ottimo dopo il latte detergente- e, diluito, lava benissimo anche i capelli senza seccarli o stressarli. Il latte detergente di cui sopra è sempre Cien: buon profumo, e toglie anche i fondotinta e le bb cream più siliconiche -non credo di averlo mai recensito, tra l'altro.
 Ho sentito parlare molto bene anche dei balsami labbra al miele, ma prima di provarli vorrei finire quelli che ho -è impossibile, ma ci provo ugualmente.
#pazziperlaspesa
Per quanto riguarda la routine notte, la mia crema, ormai da mesi, è questa, di Verdesativa. E' superidratante, non unge e ha un profumo agrumato buonissimo. Piace persino al mio ragazzo, e sono contenta che non gli dia fastidio prima di andare a letto: non fatemi scegliere tra lui e la mia crema idratante!
19,50€: ma dura secoli!
Unica pecca è il quantitativo di prodotto. Di tutti i prodotti qui citati è forse il più caro: per me è comunque un prezzo più che accettabile dato che si parla di una crema, e ne basta pochissima. Il problema, comune un po' a tutti i prodotti ecobio, è la scadenza a breve termine. Ora, il mio vasetto è teoricamente scaduto da un paio di mesi, e non sono neanche a metà. Neanche ad un terzo! Eppure la uso, ed anche tanto! Comunque, ho provato ad usarla anche scaduta e sono viva, vegeta e con la pelle morbidissima -ed agrumata.
Lo stesso non si può dire del siero Jalus Green. Anche qui siamo attorno ai 20€, per un prodotto però che dura una vita. Ed il PAO è di soli quattro mesi. Ho provato a barare nonostante avessi letto in rete che dopo quei quattro mesi diventa giallino e si rapprende. Bene, sono stata punita, perché ho scoperto che è vero.
Un altro prodotto che uso per la pelle nei mesi più caldi è... il sapone di Marsiglia. Non so se l'INCI sia verde o meno, ma direi proprio. Ovviamente non uso quello da bucato ma quello che si compra sfuso in drogheria. A parte il profumo fresco e pulito, per la mia pelle va proprio bene :)

Tornando agli shampoo, una recente scoperta è stato lo shampoo Ekos. 3€ per 500ml: non male, affatto. Soprattutto se consideriamo che lascia i capelli leggeri e morbidi e fa un profumo fantastico! Inoltre, cosa rara per gli shampoo ecobio, fa molta schiuma! Mia madre me lo ha trovato al Tigotà.
Circa 3€.
Il makeup è più facile. Non proprio economicissime tutte le bb cream e affini di So'Bio Etic, ma pensate che la cc cream la uso da circa sei mesi ogni giorno e non accenna a finire. Inoltre sostituisce la crema idratante al mattino e per me è abbastanza coprente. Si aggirano tutte comunque attorno ai 12€.
Una linea ecobio molto amichevole è Benecos. A parte lo strano profumo di Caipiroska che noto sempre, ha fondotinta molto economici, sotto i 10€, ma che non sono molto adatti alla mia pelle: troppo secchi e coprenti. Non ricordo se ho recensito un bel rossetto rosso Biancaneve sempre di Benecos. L'ho fatto? :D anche lui, comunque, molto economico e molto apprezzato dalla sottoscritta.
7€, 30ml! Benecos fa sempre fare grandi affari :)
Non ho ancora provato, invece, i prodotti della linea ViviVerde Coop. E li cerco, eh! Vorrei provare crema mani, viso e detergente, ma non li ho mai trovati -e sì che solamente attorno a casa mia ne ho contate sei, di Coop. O io sono molto distratta -probabile-, o vanno molto a ruba.
Questi sono i miei consigli per chi vuole iniziare ad usare prodotti ecobio senza spendere un capitale. Io ne ho tratto grande beneficio, soprattutto a livello di pelle. Inoltre è una sorta di circolo virtuoso: pelle migliore, meno prodotti da usare e più leggeri, più risparmio :D

Ditemi se avete qualche aggiunta! Sono sempre curiosa di testare prodotti ecobio nuovi! :)

20 commenti:

  1. L' Esselunga e la Lidl sono lontanissimi da casa mia,quindi i primi prodotti me li posso anche scordare :( peccato perchè dei prodotti cien avevo sentito parlar bene anche altre ragazze..però voglio provare lo shampoo della ekos! tanto il mio è quasi finito :) della linea verde coop io ho provato il tonico astringente e non mi è piaciuto,attualmente sta' prendendo polvere nel bagno xD provai anche il detergente viso tempo fa e quello non era male :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non incoraggiante per il tonico XD (che volevo proprio riprendere ad usare. So che dovrei farlo sempre, ma... sono pigra).

      Da Tigotà -dove è venuto lo shampoo Ekos- dovrebbe esserci anche un altro shampoo che vorrei provare, quello Forsan, ma non l'ho mai trovato :(

      Elimina
  2. di tutte le cose recensite da te, avevo provato anni fa un esfoliante preso al lidl della cien... terribile... avevo comprato una crema viviverdecoop, quella per pelle secca... era fin troppo grassa per me! non ho provato altro! esselunga da me non c'è... e in linea d'aria... sono sopra Roma!!!! ;) non gli piace il versante adriatico ad esselunga insomma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sento ufficialmente in colpa ora D: non so, io ho iniziato a trovarmi bene recentemente con quel detergente.

      Mi dispiace per l'Esselunga perché davvero ha un sacco di cose interessanti. Ma sì, mie amiche fuorisede che vengono da Roma in giù mi dicono che non c'è, da loro. Chissà perché, secondo me andrebbe più che bene!

      Elimina
  3. Io di viviverde ho la crema per il corpo! Ha un odore sublime ♥♥♥♥ io l'ho comprata alla coop! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, il profumo è la cosa che mi ha convinta definitivamente! La comprerò! ♥

      Elimina
  4. allora, da mesi uso struccante occhi viviverde coop e devo dire che mi trovo bene, idem anche per il burro corpo e la crema mani. Sempre in ambito pulizia viso una o due volte a settimana mischio un cucchianino di miele e un pizzico di bicarbonato e lo passo sul viso umido, dopodichè se ho tempo lo lascio agire una decina di minuti: quando poi risciacquo il viso la mia pelle è morbida e pulita.. Ogni sera dopo lo struccaggio uso la saponetta allo zolfo dei Provenzali con la spazzolina per pulire il viso di Kiko.. mi piace questo abbinamento (anche se la saponetta puzza ..). Per il trucco uso da un mesetto il fondo So bio Etic (mai sopportato i fondotinta prima d'ora) e mi ci trovo stra bene, la mia pelle non peggiora ma anzi, sembra essere migliorata.. Cipria ultra opacizzante di Everyday Minerals presa su Ecco Verde per circa 14 euro, blush e matite occhi Benecos, rossetti Essence Long Lasting, ombretti Neve e Kiko.. shampoo Yves Rocher che, per la cronaca, i loro prodotti non sono sempre Bio ma li shampoo hanno un buon Inci e fanno il loro dovere, oltre a lasciare i capelli veramente profumati e senza troppi nodi.. ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, lo lasci agire? Buono a sapersi: io quando faccio i mix con gli ingredienti casalinghi, soprattutto scrub viso, di solito risciacquo subito. Stasera proverò di certo :D

      Ecco, i Provenzali proprio non li trovo. Anni fa li avevano alla Conad, poi ora -proprio quando iniziavano ad interessarmi XD- non li vedo più.
      Everyday Minerals confermi che è buono? Io di fondi/ciprie minerali "famosi" ho provato per primi quelli Lily Lolo: una bomba. Tutti ultra leggeri, anche il blush. Davvero li consiglio, sono favolosi.

      Elimina
    2. si si lo lascio agire se ho tempo .. diciamo una decina di minuti.. non ho idea se lasciandolo di più cambierebbe qualcosa.. comunque di Everyday Minerals ho solamemente la cipria mat da spolverare a trucco ultimato e dicimo che in certi giorni funziona ma in altri non c'è verso: la mia pelle so lucida e la sento ''trasudare''.. sono ancora alla ricerca della cipria che resta Mat tutto il giorno!!! I provenzali li ho trovati all'Emisfero, qua in Veneto sono ovunque.. forse anche all'Acqua e Sapone (che ora credo sia diventata ''Tigotà'') si trova .. in ogni caso credo che basta che la saponetta in questione sia allo Zolfo o con proprietà purificanti e dovrebbe fungere bene :)

      Elimina
  5. Il detergente intimo di Cien è una bomba, credo che non lo abbandonerò mai *-*

    RispondiElimina
  6. io sono finanziatrice di tutta la viverde coop!!
    della ekos ho il bagnoschiuma ma andrò in cerca dello shampoo!!
    la bb cream benecos invece mi ha fatto schifo, si stende male, me la sento pesante.. bho :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, dipende dalla pelle. A me quella versione leggera tira la pelle, per esempio.

      Come è il bagnoschiuma Ekos? :D sto cercando di passare all'ecobio anche per il bagnoschiuma!

      Elimina
  7. Hanno tolto l'intimo Cien,se lo trovi fanne ancora più scorta (io non ne ho più :((( )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è molto grave D: pianifico giro da Lidl al più presto. Credo che comprerò tutti quelli che trovo! XD

      Elimina

Back to top