mercoledì 13 agosto 2014

Secrets of the Smokey Eyes Eyeshadow Palette, Deborah

Pro: è una palette con dei bei colori...
Contro: che in effetti si assomigliano un po' tutti, non scrivono e non durano.
Prezzo: circa 9 nove euro.
Dove: io l'ho acquistata all'outlet di Castelguelfo.

Vi capita mai di voler a tutti i costi farvi piacere un prodotto che è in realtà “insalvabile”? Ecco: con questa palette mi sento così. E’ davvero carina e ben fatta, parlando di scelta e accostamento di colori e finish. I colori sono prevalentemente taupe; alcuni virano al giallino, all’argento o al viola scuro. I finish sono satin e leggermente shimmer, ma senza grossi brillantini da nessuna parte.
La cosa positiva dunque è che la scelta sembra buona e i colori stanno abbastanza bene assieme. In realtà il n.1 (ho messo i numeri per rendere tutto più chiaro e semplice) è praticamente argentato. Troppo freddo, almeno per me: come punto luce sta male. Realtà n.2: i colori 4, 5 e 6 sono tutti un po’ troppo simili. Giuro che la foto è decisamente fedele ai colori originali! Sembrano diversi della palette, ma una volta usati… differenze impercettibili, e quasi solo di finish.
La texture è generalmente buona, con solo un paio di colori deludenti da questo punto di vista. Il 1 ha una texture ottima, quasi quanto un ombretto UD. Il 2, che sarebbe uno dei miei preferiti, è invece durissimo da lavorare. Anche con una buona base non si riesce a distribuire bene sulla palpebra e alla fine sembra di non mettere nulla. Peccato perché, come dicevo, per me è un ottimo colore nude, da usare con sopra solo un po’ di eyeliner. Il 3 è poco scrivente; i rimanenti hanno sì una buona texture ma un po’ polverosa, che tende a cadere e macchiare, ma stando attenti (e truccando prima gli occhi del viso) non è un problema.
Adesso, penserete che con le critiche ho finito. E invece no. La durata è la cosa che mi ha più delusa. Solitamente i colori scuri sono quelli che durano maggiormente, invece qui svaniscono dopo pochissime ore, appena 3/4, che per un ombretto non è accettabile. Certo, non mi aspettavo una qualità da Naked (che reggono 12 ore senza primer), ma almeno una serata… :( la durata dei colori più chiari è “implicita” nella texture, diciamo: quanto potrà mai durare un colore che non si riesce a prelevare e che non aderisce alla pelle?

oooh era spuntato il sole :D
E’ davvero un peccato. Quando avevo visto questa palette mi ero esaltata: è piccola, si infila comodamente in tutte le pochette ed i colori sono i miei favoriti. E' una palette in edizione limitata e vi sono quattro varianti di colore in tutto; la mia è la 2.

Il prezzo all’outlet di Castelguelfo è di circa nove euro. Non ho ancora avuto modo di vedere in posti come Coin, Limoni e grande distribuzione, ma immagino che lì il prezzo aumenterà, e neanche di poco. Se la volete provare, vi consiglio quindi l’outlet. Ma davvero la volete provare? XD

14 commenti:

  1. A me era successa la stessa identica cosa con una palettina nude di H&M, ma quella l'avevo pagata 3,50 e pazienza... invece solo a leggere questa recensione mi è venuto il nervoso XD Che peccato, a vedersi è così carina ;_;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, davvero? Io per ora con i trucchi H&M mi sono trovata quasi sempre bene! Anzi, adoro la loro linea beauty... gli ombretti però non li ho mai provati -o se l'ho fatto, ho dimenticato, che non è un bene.

      Elimina
  2. è la seconda review negativa su queste palette! sono sempre più convinta che non facciano per me...i colori sono simili ad alcuni che già ho e non sfrutto molto, di solito opto per trucchi molto colorati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, se hai cose simili, allora lascia stare e investi in qualcosa che duri di più e che tu possa sfruttare! Io ormai la uso perché la ho, ma non la ricomprerei.

      Elimina

Back to top