mercoledì 4 settembre 2013

Clarisonic Chronicles: weeks 5/6

Aggiornamento molto rapido per dire che... ho dato un taglio al Clarisonic. Eh già. Colpo di scena, vero?
In realtà non tanto: ho letto anche di altre blogger che lo hanno fatto. Ed ora vi spiego le mie ragioni.



Semplicemente, la mia pelle si stava ribellando. In periodo, oltretutto, non critico: mi sono data una regolata con cibo, niente pre-ciclo, e neanche il caldo... d'accordo, lo stress c'è sempre, ma non sono i miei classici brufoli da stress. Erano quelli dell'inizio: quelli piccoli, rossi, dolorosi. Che si moltiplicavano come soffici coniglietti.
Così ho deciso di vedere cosa accade a tornare alla mia normale routine pre-Clarisonic. Per due settimane. Fa sempre parte del test, no? Dopo queste due settimane riprenderò ad usarlo, anche perché sarà -almeno ufficialmente- finita l'estate e mia madre ha suggerito che potrebbe essere interessante vedere come va in diversi periodi dell'anno, ed io sono perfettamente d'accordo con lei.
E così da lunedì sera è stato ufficialmente riposto.
Ed indovinate? I brufoletti stanno battendo in ritirata, anche velocemente. Sarà un caso? La pelle si sta calmando anche se la sento leggermente più secca rispetto all'uso costante dell'infernale aggeggio. Il che è un controsenso, se pensiamo a quella pulizia costante...
La domanda da blogger paranoica adesso è: ma quando riprenderò ad usarlo, avrò una nuova fase di "rigetto"? O la mia pelle lo riconoscerà?

In alternativa, pensavo di prendere la testina per pelli delicate, che si chiama, appunto, "delicate".

Tra l'altro mi stava succedendo una cosa strana che non è menzionata sul libretto di istruzioni: dopo l'unico la luce pulsava pazzamente. E' il segnale che è scarico? Eppure l'ho caricato, seppure non completamente, diverse volte, Fruitrici di Clarisonic, illuminatemi!

Sono sinceramente perplessa. Per ora, come potete leggere, ho avuto risultati altalenanti a dir poco... se da una parte la grana della pelle era affinata ed i pori spariti, dall'altra avevo eruzioni cutanee anomale. 
Vi posterò la foto dopo queste due settimane di non-uso.

Se qualcuna usa il Clarisonic, vorrei il suo parere.

5 commenti:

  1. Lo uso da troppo poco per dare un giudizio globale... ma magari potresti trovare il tuo equilibrio col Clarisonic capendo quanto spesso utilizzarlo. Una volta al giorno, a giorni alterni ma due volte al giorno, etc.
    Provare testine diverse è un'altra strada percorribile. Io ho iniziato ad usarlo gli ultimi giorni di agosto e dopo aver letto le tue "cronache" temevo nell'effetto rebound, che per ora non si è verificato! :)

    RispondiElimina
  2. Guada... ti consiglio un prodotto che ho comprato questa estate in Germania e che l'altro giorno ho visto anche da Sephora (solo che il mio è rosa shocking, quello di Sephora verde, ma il prodotto è identico!)

    http://www.sephora.it/Accessori/Viso/Spugne-e-Piumini/Disco-esfoliante-viso/P941007

    E' un disco esfoliante gel leggerissimo: metti su una goccia di detergente e massaggi il viso - più o meno delicatamente a seconda del livello di sensibilità e impurità.
    L'ho portato come souvenir da Berlino anche a una mia amica che ha la pelle mista e critica solo in alcuni punti. Lei lo usa qualche volta a settimana, io almeno tre volte al giorno, ma devo dire che da che uso il fondo della Bare Minerals (e ho buttato tutti i siliconici) e questo prodotto, la mia pelle è notevolmente migliorata. La cosa buona è regoli tu l'intensità con cui massaggiare la pelle... persino io, che sfrego parecchio mettendo lo scrub al posto del detergente, non mi ritrovo mai, e dico MAI, la pelle arrossata o rovinata.

    Sono 5€, se trovi il prodotto e t'incuriosisce ti consiglio di prenderlo, a me è piaciuto e sta piacendo un sacco (me ne sono comprati tre a Berlino perché in Italia non c'erano!) e pure la mia amica che ha una pelle molto diversa dalla mia (ma assai meno problematica con qualche brufoletto di tanto in tanto) ne è entusiasta =)

    RispondiElimina
  3. Ho letto anche da altre ragazze che dopo un po' hanno smesso di utilizzarlo, magari quando vuoi riprenderlo in mano utilizzalo a giorni alterni e magari con la testina delicata! Tienici informate su eventuali sviluppi :)

    RispondiElimina
  4. I dubbi sull'acquisto si moltiplicano

    RispondiElimina
  5. Io ho un altro problema, lo sto usando da appena due settimane e la batteria non mi dura niente: dopo la prima carica di 24 ore mi è durata per 6 volte mentre dopo la seconda carica appena tre. Poi smette di funzionare e la luce del manico pulsa. Tu hai risolto il tuo problema?

    RispondiElimina

Back to top