mercoledì 24 luglio 2013

Clarisonic Chronicles: week 1.

So bene che al momento dell'acquisto avevo detto che avrei scritto il primo aggiornamento dopo 15 giorni, ma... è successo qualcosa di imprevisto.

Accecata da tutte le review italiane che dicono che il Clarisonic è fenomenale, non avevo tenuto conto di una cosa: la mia pelle ultrasensibile. E dopo il primo utilizzo ero tutta contenta, perché lascia la pelle morbidissima, davvero: non riuscivo a smettere di toccarla, tanto era soffice! 
Ma...
Dopo una settimana di uso mi sono ritrovata la pelle di una adolescente brufolosa. Una cosa che io non ho mai avuto. Specialmente su fronte e mento (ed ancora, in particolare sul lato sinistro) sono spuntati molti brufoli, di quelli piccolini, ma rossi e dolorosi. 
Ho letto che è normale; si chiama "purging stage": praticamente il Clarisonic fa uscire tutto lo schifo, e poi si riparte da zero; è citato sopratutto dalle blogger anglosassoni... A leggere quelle italiane è tutto bellissimo/esaltantissimo/levissimo. Volete dirmi che sono io l'unica sfigata che ha speso 149 euro per ritrovarsi coi brufoli? Un affarone! 
Comunque, dicevo che ho letto che come cosa è normale. In realtà come brufoli non sono molto preoccupanti: sì, sono tanti; sì, sono dolorosi; ma sono anche quelli che in due/tre giorni spariscono e che vengono egregiamente coperti dal dream team Kiko Full Coverage + Neve High Coverage. Che però, ne converrete, non è il massimo il 24 di luglio con 34°. 
Ho anche qualche deciso punto nero, sempre su fronte/mento, con qualche avvistamento in zona naso. Terrò l'area sotto stretta sorveglianza. 
Adesso la domanda è: ma quanto dura questo "purging stage"? Mistero. Alcune dicono una settimane, altre tre, altre mesi... mi conforta il fatto che l'80% dica che sì, ne vale assolutamente la pena e che descrivano eruzioni cutanee come le mie. Quindi spero, anzi voglio sperare, che tutto questo passerà. Nel frattempo ho già ridotto l'uso da due volte al giorno ad una; ed invece del detergente Clarisonic compreso nella confezione uso il mio, quello Garnier. 

Però... però per tutto il resto mi piace. Strucca veramente bene -non avete idea di quanto trucco resti in realtà anche dopo essersi struccate!-; e dove non ci sono brufoli l'aspetto della pelle è più luminoso e compatto e questo è un grosso input a continuare.
Una cosa molto importante, che ho subito notato, è che non disidrata, secca o irritata quando di solito le zone critiche (solchi naso-labiali) hanno la pelle che letteralmente va via a pezzi.
E' piacevole da usare: il timer è carino e utile, un minuto basta davvero (anche se prima comunque uso il latte detergente, per motivi che dirò più avanti) e una cosa che ho notato è che viene notevolmente ridotta la quantità di detergente usato, quindi magari posso anche prendere il considerazione il comprare un detergente un po' più costoso di quelli che uso di solito (dicono che il Philosophy Purity Made Simple, accoppiato al Clarisonic, sia ottimo).

Ho solo un paio di perplessità/domande: la spazzolina, non è troppo grande? Continuo ad usare un latte detergente prima del Clarisonic perché temo che non pulisca bene le zone "nascoste" come i lati del setto nasale. 
Poi: ok, il caricabatterie magnetico è bellobellobello, ma... 18h di ricarica per 24 minuti? Ma davvero? 

Però confermo che è totalmente waterproof: l'ho usato diverse volte sotto la doccia e non ha fatto una piega.
Per ora.

E sì: ho fatto una foto come prova. Struccata, stanca, con la pressione al minimo, ma almeno... onesta. Questa è la pelle che mi ritrovo ora. Se siete coraggiose e avete mangiato da più di 3/4 ore, aprite il link.

Tra una settimana vi dirò come va, restate collegate! :)

20 commenti:

  1. Dal momento che ho anche io una pelle piuttosto sensibile aspetterò di leggere nuovi aggiornamenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mancherò di corredarli di foto :D

      Elimina
  2. che scelta difficile... ma 149€ sono tanti... ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono :( però da Sephora spesso ci sono sconti del 20%...

      Elimina
  3. Anche io sono in quella fase, purtroppo molte review italiane sono state fatte dopo 2/3 giorni dall'acquisto (quindi al massimo sono prime impressioni haha) ma è una cosa che ho sempre letto/visto in review inglesi o americane :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi non sono l'unica? Bene :D sono sollevata! Teniamo duro, su! ^^

      Elimina
  4. Credo che la tua reazione sia normalissima, in questo momento io non me la sento proprio di acquistare il Clarisonic, per via del prezzo alto e anche per via delle varie reazioni che potrebbe scatenarmi, temo un po' queste cose e non ho una pelle così problematica da dover ricorrere ad una pulizia così profonda.
    Bacii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, a dir la verità neanche la mia pelle -normalmente- ne avrebbe bisogno, ma la curiosità c'era e soprattutto la voglia di "migliorarla" ulteriormente. Vista la spesa di certo continuo ad usarlo, sperando in un futuro miglioramento.

      Elimina
  5. io lo sto usando da un mese abbondante e a me questa fase non è successa... mi è capitato di avere dei brufoletti sottopelle che sono andati via in due-tre giorni ma niente di più, e anche io ho la pelle ipersensibile... non credo sia nemmeno il detergente, visto che ne ho 4 o 5 che alterno completamente a caso.
    per la spazzolina troppo grande a me hanno consigliato di smontare la rotella esterna, ma non mi sono ancora cimentata... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Smontarla? Non ci avevo proprio pensato! Però è una bella idea. Però.. sono impedita in certe cose XD

      Fase a parte, come ti trovi dopo un mese?

      Elimina
  6. Anch'io aspetto che tu finisca la prova: sei la nostra cavia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono immaginata a correre su una ruota :3

      Elimina
  7. Secondo me dovresti cambiare la testina del tuo clarisonic.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sia ancora un po' presto per dirlo, valuterò tra un mese. Se continua così, di sicuro. Tu lo usi?

      Elimina
    2. Sisi, ormai è un mese... anche a me all'inizio aveva iniziato a far venire fuori qualche brufoletto. Ora ho iniziato a usarlo una volta al giorno e va moolto meglio, ma comunque prenderò la testina per le pelli molto sensibili la prossima volta e questa la "finirò" sul corpo.
      Cioè, penso si possa tranquillamente usare sul corpo, la differenza tra il mia2 e quello più grande sembra solo la grandezza e un centinaio di euro.

      Elimina
  8. mmm...questa cosa dei brufoletti mi era sfuggita dalle review italiane ma dopo aver letto il tuo post me ne son sentita qualcuna in inglese e devo dire che è un effetto collaterale quasi sempre menzionato. Bene...ora ho un elemento in più su cui riflettere perima di decidere se comprarlo o meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In quelle italiane non viene MAI menzionata, non so perché. Posso però anticiparti che in questa seconda settimana le cose sono leggermente migliorate! :D

      Elimina
  9. La questione "purging stage" mi preoccupa abbastanza. L'idea di avere un peggioramento della pelle, anche se solo per un periodo di tempo -indefinito- non mi piace... Molti prodotti destinati al miglioramento della pelle, soprattutto quelli ad azione purificante etc, hanno questo effetto collaterale, utile a rimuovere completamente le impurità, anche quelle nascoste. Dunque temo che prima o poi dovrò passarci anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei interessata a prendere un Clarisonic? Se sì fai bene ad informarti su questi contro... io non lo avevo fatto e quando ho visto la faccia ridotta così mi sono un po' spaventata :D
      So che dipende tutto dal tipo di pelle, ma in ogni caso sono sfoghi di breve durata: per dirti, sono scomparsi completamente adesso.

      Elimina
  10. Ciao ragazze, questo "purgin stage" a me dura da un mese e mezzo... mai avuto brufoli in vita mia, manco da ragazzina, ora ne ho sempre un sacco e anche abbastanza vistosi.
    Per ora ho abbandonato, proverò a comprare la testina per pelli sensibili anche se in realtà la mia non lo è, è solo un po' secca... e proverò anche a disinfettare la testina quando la uso.
    Baci!
    Veronica

    RispondiElimina

Back to top