mercoledì 30 gennaio 2013

Lipstick holder DIY!

Lo ammetto candidamente: ho passato tutto il week end a sbavare desiderare ardentemente questi contenitori. Questo nella foto poi costa solo 5 sterline! Ma ovviamente Amazon UK NON spedisce in Italia... però ormai avevo voglia di sistemare tutti (che poi non sono così tanti, come si vedrà alla fine) rossetti e metterli in bella mostra. Soprattutto perché sto rivoluzionando, di nuovo, camera mia, e sto finalmente trovando una degna sistemazione a tutti i miei cosmetici. Ma questo meriterà un post a parte. Questo è dedicato a come Laura ha passato gli ultimi due giorni prima di un esame. Ossia costruendosi un porta rossetti :D

Avrete bisogno di: 
  • coperchio di scatola da scarpe;
  • carta con cui ricoprire. Io non l'avevo, però ho un sacco di scampoli di stoffa, e ho usato quelli. 
  • cartoncini, tipo quelli da disegno. Il cartone è più stabile ma è difficile da lavorare.
  • COLLA VINILICA!
  • forbici, non necessariamente a punta arrotondata.
  • smalto/vernice per rifinire.
  • righello, penna, matita, pennello per la colla.
Innanzitutto (questo è fondamentale): stendete giornali, foto di ex, libri di storia greca, quello che vi pare sul tavolo. Gli schizzi di COLLA VINILICA possono andare ovunque e ci sono sempre arpie amorevoli madri pronte a farvi notare che state rovinando il loro tavolo dell'Ottocento. 

1) Misurate il vostro coperchio-di-scatola-da-scarpe. Generalmente sono più o meno tutti sui 28,5 per 18. In base a questo decidete quanto dovranno essere grandi i vostri "scompartimenti". 

2) Con carta e righello riproducete il fondo sul cartoncino e tracciate la griglia.

2a) Io ho scelto di ricoprire con la stoffa dopo aver misurato, ma prima di inserire le mie strisce. 



3) Disegnate le varie strisce, facendo una doppia linea che segni dove ci si deve fermare per tagliare. Vedi foto :D perché da spiegare è un casino.



4) Incastrare le strisce; incastrare questa griglia nella scatola.

sì, a questo punto ero molto scoraggiata perché mi stava venendo davvero bruttino.

4a) Per dare maggiore "stabilità" alla griglia e per nascondere i segni di penna/matita, l'ho dipinta con della vernice.



5) Decorare e infilare tutti i rossetti! :D ho fatto la foto coi rossetti PRIMA di dipingerla... al momento è qui di fianco ad asciugare. Ma è carina. Ne sono decisamente soddisfatta! (ovviamente la foto viene dal mio instagram).

quasi asciutta! :)


Varie ed eventuali:
Personalmente ritengo che sia più facile attaccare carta/stoffa alla scatola PRIMA di inserire la griglia.

Non ho ancora scoperto come far sì che la griglia sia perfettamente aderente al fondo. Se lo scoprite, sono qui! :D 

In conclusione: sinceramente? Credevo di avere moooolti più rossetti. Però in effetti sono più una da gloss. Ma vedere questa mia bella scatolina così vuota... o che tristezza. Insomma: se avete dei rossetti carini, possibilmente cheap, da consigliarmi... sapete i miei gusti: amo il rosso, le tonalità corallo, e li preferisco lucidi.

P.S.: ça va sans dire: se mai trovassi il modo di procurarmi quello acrilico, non me lo farò sfuggire.

20 commenti:

  1. Oh Laura ma che bello! :D avevo bisogno di un'idea come questa!
    Ci proverò senza dubbio, nonostante la mia manualità sia sotto zero. Pero ho comprato la colla a caldo solo perché la pistola era rosa, quindi usiamola!
    Bacioni,
    Lara.

    Ps.: io mi sono fatta tentare (ed ho acquistato) il portadischetti di cotone in plexiglas. Non ho resistito! Quindi ti capisco! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "La colla a caldo perché la pistola era rosa"
      Sorella, dove sei stata tutto questo tempo? <3

      Elimina
  2. L'idea e' carina io non ho manualita' percio' ti ammiro! PS amazon uk spedisce in italia, a meno che il prodotto non si trovi nel negozio di un venditore che abbia deciso di non spedire da noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, purtroppo l'ho visto. Ho provato a fare il checkout, ma quello lì non veniva spedito.

      Elimina
  3. se vuoi c'è un negozio da me che li vende! te ne spedisco uno ;)

    anche se la tua idea è carinissima :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aww, che carina che sei! <3 comunque, direi che insisterò ancora un po' su eBay, magari facendo un giretto dai venditori coreani. Fanno meraviglie, quelli!

      Elimina
    2. ah mi sono dimenticata di dirti che anceh da ikea hanno qualcosa...io ho il godmorgon :) cmq l'offerta è sempre valida se cambi idea, il porta rossetti semplice mi sembra costi 9€!

      Elimina
  4. Anch'io avevo visto dei porta rossetti simili però appunto sono difficili da trovare in Italia...è molto carina la scatola che hai creato tu, bravissima!! :) Io non saprei dove metterla, lo spazio dedicato ai miei trucchi non è tantissimo (cioè non sarebbe affatto poco per una "comune mortale", per me il discorso è diverso :P) e mi arrangio come posso con la godmorgon grande di ikea: ho tolto il separatore (che ha "solo" 12 spazi, troppo pochi per me...ups) e ho schierato tutti i miei rossetti, occupando tutta la sezione più grande e parte di quella centrale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Godmorgon l'ho puntata anche io da un bel pezzo! Quindi confermi che è adatta a contenere i trucchi?
      Ho puntato anche le piccole cassettiere Muji, sono bellissime *-*

      Elimina
  5. io li tengo in una botte XD ahahahah, sul serio, è una vecchia "scatola" di un rhum pampero, fatta di legno a forma di botte...e i rossetti li tengo lì! :)
    ma tua idea mi piace, anche se sono un po' fanatica della pulizia e sarei sempre lì a temere la polvere :):)
    rossetti carini cheap? kiko e limoni! :)
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La botte è bellissima :D un po' come i miei smalti, li tengo in un contenitore di vetro, tipo quelli per le caramelle.

      Elimina
  6. Oh ma che bella prova di DIY! Brava! Ottima scelta del Kinder Maxi come merenda/antidepressivo pre-esame! :) Hai per caso provato il rossetto Kiko #392? A me piace, è un bel rosso sangue che secondo me dona particolarmente a chi ha i capelli scuri. Credo sia uno dei papali per una futura review sul mio blog. L'unica cosa è che è meglio usarlo con un burrocacao/lip balm.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossi! Rossi! In questi mesi sono la mia ossessione -più del solito, cioè.
      Che finish ha?

      Elimina
  7. Se sei alla ricerca di rossetti economici e carini per riempire il tuo operato, ti cosngilio quelli della linea basic della ELF. Non sono straordinari, ma reggono abbastanza una mattinata tra chiacchiere e caffé (a pranzo però digli ciao) sono lucidi ma in modo misurato, non seccano le labbra e sono comodi da portare in giro per i ritocchi giornalieri senza dover tenere la trousse blindata :3

    A te credo piacerebbe il Fearless (rosso, rosso)... per il resto io ho:
    - Fantasy (nude che io adoro, e io odio i nude, quindi XD)
    - Classy (che ho dato a mia madre perché troppo rosa)
    - Seductive (rosa che si finge rosso corallo ma non è)
    - Gypsy (che è un... non ne ho idea come descriverlo, ma comunque è sui toni scuri, quindi non tanto nelle tue corde, mi sa)
    - Posh (rosso scuro/bordeaux/marrone... boh!)
    - Vodoo (vedi Posh, comunque qeusto è il mio preferito)
    - Charming (che è una nota più scura di Seductive)

    Come al solito, non fare affidamento al sito perché, anche se l'hanno miglirato e cambiato, i colori continuano a non c'entrare nulla con i prodotti che ti arrivano a casa... Alla elf sono daltonici, sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, gli swatches del sito ELF... Una volta -ero timida ed ingenua- cannai completamente colore del blush. Sul sito era tipo corallo. Mi arrivò ARANCIONE. A.ran.cio.ne.

      Comunque, dei rossetti sento sempre parlare bene. E il nome Fearless già mi piace... :)

      Elimina
  8. Bello! Ho pensato tante volte a realizzarlo anch'io ma poi mi passava sempre la voglia :P al momento mi sono solo sforzata di rivestire un cestino di plastica.. devo solo trovarmi nel mood giusto!
    Per quanto riguarda i rossetti (io non li ho ancora provati ma spero di farlo presto!) hai mai provato quelli della Debby? Hanno una marea di colori, il prezzo è di € 4,99 - ho puntato proprio dei rossi e dei corallo, tra l'altro da me all'Ovs ho visto che in questo periodo su alcuni marchi make up (tra cui questo) acquistando due prodotti dello stesso marchio, quello di prezzo inferiore lo paghi la metà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, di Debby ho provato davvero poche cose, perlopiù durante il liceo -avere un Limoni di fianco scuola... :)
      Darò loro un'occasione, grazie della dritta! ^^

      Elimina
  9. Altro che Barbara e Giovanni, sei la migliore! :)

    RispondiElimina

Back to top