mercoledì 10 ottobre 2012

Dove Crema mani nutrimento profondo

Pro: no, proprio no.
Contro: tutti. Unge e non idrata, è ipersintetica. Davvero pessima.
Prezzo: 2-3 euro.
Dove: grande distribuzione.

Recensione un po' corta, perché quando ho cattiverie da dire non mi piace molto dilungarmi! Però ci tenevo a scriverla... metti mai che a qualcuna venisse la malsana idea di comprare questa crema!

Pensavate che la classica Nivea in barattolone blu fosse il peggio del peggio, vero? E invece no! C'è questa Dove. In pratica, rappresenta tutto ciò che una crema mani NON dovrebbe essere.
E' molto fluida ed il profumo, nonostante sia sintetico, a me piace. E' anche abbastanza persistente.
Ci mette le ore ad assorbirsi. Per almeno due ore ho avuto le mani... unte. Sì, perché unge e basta. E brucia anche, mentre si "assorbe". Nei punti dove la pelle è screpolata dà una sensazione davvero sgradevole.
Quando finalmente si "assorbe", le mani sono secche, uguali a prima. Tranne una discreta patina unticcia sopra.
L'ho usata sempre la sera e la mattina era come se non l'avessi mai messa.
E credo che d'ora in poi non la userò più e la cestinerò direttamente perché, mi spiace, io proprio non riesco a trovarci nulla di buono.

Avete una buona crema mani da consigliarmi? Ho la pelle molto delicata, e ho le mani sempre secche, soprattutto alle giunture delle dita -se qualche studentessa di medicina sa il nome specifico di quel punto, me lo dica! Ora!-, addirittura d'inverno, quando è molto freddo, si aprono taglietti fastidiosissimi che addirittura sanguinano.
Di solito uso la Neutrogena, ma sto cercando qualcosa di diverso. Avete consigli per una crema mani ultra nutriente? Se avesse un buon profumo, poi... :3

Nessun commento:

Posta un commento

Back to top