giovedì 14 giugno 2012

Neutrogena Wave

ma com'è rosa :)
Pro: nelle sue intenzioni dovrebbe, diciamo, purificare la pelle e illuminarla...
Contro: ...effettivamente, a me, non fa davvero nulla.
Prezzo: io lo pagai circa dieci euro.
Dove: eBay.

Salve ragazze, oggi voglio parlarvi di un prodotto davvero curioso. Lo posseggo da molto tempo, non pensavo neppure di farci una recensione sopra, ma ho visto che ha attirato l'attenzione di molte blogger, anche nostrane, soprattutto perché è difficile da reperire, essendo Neutrogena non distribuita in Italia -crema per le mani a parte. Ma correggetemi se sbaglio! :)

In principio c'era il Clarisonic, sogno proibito di ogni blogger che si rispetti. Che però ha due inconvenienti: 1) costa, diciamo, dai 120 ai 200 dollari e non è molto reperibile in giro.
Sulla pelle dev'essere la cosa più magica del mondo... ma non sogniamo troppo :( Neutrogena ha sfornato un aggeggio piccolino, rosa (ok, un punto in più), che vibra accendendo un pulsante ed è dotato di qualche dischetto che al contatto con la pelle inumidita del viso sprigiona una schiumina che profuma in modo delizioso.
Detta così, in effetti, sembra una cosa favolosa. Il problema è che personalmente non credo che la pulizia sia troppo profonda... nel senso che d'accordo, il massaggio al viso è gradevole, ma mi sembra che lasci sul viso una sorta di "patina" e lo unga. La mia pelle non ha particolari problemi, e a questo punto mi chiedo se fosse pensato per pelli particolarmente unte -magari aiuta a "sgrassarle" un po', chissà- o acneiche... o se al contrario le danneggerà.
i dischetti di ricambio
Sul lungo termine, a me non ha dato nessun problema in realtà, nel senso che al di là di quella sorta di patina o della sensazione unta, non ho riscontrato danni.
Però mia madre, con una pelle che non esiterei a definire "asfittica" a dispetto dell'età (mami, ti voglio bene, lo sai, ma... debbo essere onesta! :D), ama questo strano aggeggino rosa.
Il mio ragazzo ne era terrorizzato.
Mistero.

Per la storia della reperibilità: io lo comprai in Irlanda, ma immagino che su eBay si trovi facilmente. Il costo è di una decina di euro, compresi circa venti dischetti di ricambio.

P.S.: scopro or ora che il Clarisonic esiste su amazon. Naturalmente ci vado moooolto cauta, ma un pensiero quasi quasi ce lo faccio. Qualche anima pia l'ha provato...?

Nessun commento:

Posta un commento

Back to top