giovedì 12 aprile 2012

Acqua termale spray Avène, per pelli sensibili

Pro: rinfresca e ammorbidisce moltissimo la pelle, persino quella più sensibile, senza causare reazioni.
Contro: forse non è economicissima, ma poi penso che i tonici veri e propri costano di più, quindi... nessuno! Inoltre credo duri ben più di un tonico.
Prezzo: ha diversi prezzi a seconda del formato. Il formato da 300 ml mi pare costi sui 12 euro. Spesso vi sono sconti sui multipack.
Dove: farmacia.


In casa propria si possono sempre fare scoperte interessanti. Ad esempio: perché nel mobiletto del bagno avevo una bottiglia gigante più due da borsetta di acqua termale spray Avène?
Allora ho chiesto su fb cosa potevo farne e devo ammettere di essermi sentita di una ignoranza clamorosa! A quanto pare questa acqua spray è, tipo, un elisir miracoloso: rinfrescante, fissatore per il trucco, tonico... ed è così che io l'ho utilizzato.
Sapete che ho la pelle sensibile che tende a tirare dopo la detersione (ve l'avevo detto qui nel post sulla skincare) ma ogni tonico che ho provato dopo qualche tempo mi lascia pelle unta, lucida e appiccicosa (ma che bellezza D:). Questa acqua termale invece è di una leggerezza incredibile. Una sola spruzzata e la pelle è subito morbida e reidratata, pronta per la crema.
Inoltre è specifica per le pelli sensibili: confermo -e la mia non è sensibile... di più! XD- che è così: l'ho utilizzata per una decina di sere di seguito e non ho avuto nessun tipo di reazione, se non una pelle morbida e liscia.

Ho provato a farne anche qualche altro uso: post silk-épil previene quei brutti e fastidiosi puntini rossi, ed in effetti così è molto rinfrescante. Come fissante per il trucco sinceramente non ho ancora provato, credo che lo farò quando sarà più caldo.

Ho fatto qualche ricerca per il web per l'INCI -che è molto, molto semplice: acqua termale. E stop- e sono finita sui soliti forum "verdi" dove mi sono letteralmente cadute le braccia. Poteva un (costoso) prodotto di profumeria andare bene alle "fanatiche" dei soliti forum (questo post ne parlava... senza fare nomi)? Ma ovviamente no! E giù a dire che è solo un prodotto inutilmente costoso, e danno della pazza a chi piace... insomma, solita storia. Ma è così difficile capire che anche le cose non eco bio possono funzionare?

Scusatemi lo sfogo, ma questa volta, ripeto, ne sono rimasta davvero scioccata. Shock a parte, voi la conoscete?

P.S.: E poi, non è sciccosissimo tenersi l'acqua termale spray sul comodino? :)

21 commenti:

  1. Mi piace il formato da borsetta da portare sempre con sé. Immagina in città, in agosto, con quell'afa...

    RispondiElimina
  2. ma se c'è solo acqua termale e' ecobio e come, non capisco...

    RispondiElimina
  3. A me piace moltissimo l'acqua termale :) hai ragione, come tonico è fantastica, delicatissima (ma và? :D ), te la consiglio anche come fissatore trucco, mantiene molto bene...ma la funzione per cui la preferisco è quella "rinfrescante" per l'estate :) quando c'è afa, un fazzolettino anti lucidità, una spruzzatina di questo e si sta subito meglio :)

    RispondiElimina
  4. Non solo rifuggo ogni estremismo ma ti propongo anche un altro uso dell'acqua termale spray, effettivamente testato dalla sottoscritta: è utilissima in caso di sospensione idrica!!!

    RispondiElimina
  5. Non sapevo esistesse anche un formato mini... lo trovo davvero pratica da infilare in borsetta e utilizzarlo in estate quando ci sembra di scioglierci da un momento all'altro per il caldo!

    RispondiElimina
  6. la uso da una vita, e la trovo favolosa.nel mio bagno non manca mai.ti capisco!un bacio!

    RispondiElimina
  7. L'adoVo!
    La uso anche sopra la cipria se il trucco finale ha un effetto troppo gessoso!

    RispondiElimina
  8. @D.: ho il sentore che quelle dei noti forum verdi tendano a bocciare tutto quello che non sia Lavera e/o Fitocose. LOL. No, solo tutto quello che non è strettamente venduto in erboristeria.

    @Hermosa: cioè?! XD

    @Siboney2046: oh, non ci avevo pensato! Ottimo! :)

    RispondiElimina
  9. L'ho comprata da poco e principalmente perché sapevo che funzionava molto bene per bagnare gli ombretti cotti e wet&dry in generale. La adoro in tutte le sue sfaccettature e credo che il boccione mi durerà una vita ^^
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. 1- Per qual arcano e oscuro motivo non sarebbe bio?
    2- E se anche non è bio ma ti piace e non ti crea problemi...dove sta il problema?
    Appena arriverà il caldo vado a prenderla di sicuro, lo scorso anno non ho ceduto ma sta volta la voglio proprio provare

    RispondiElimina
  11. Mi ci trovo divinamente...la uso sempre nei mesi caldi,spesso la mantengo in frigo per averla ancora più fresca.Che goduria...é proprio un'must have!

    Prendo sempre la confezione grande che mi dura circa 3 mesi...direi che ne vale la pena:)

    RispondiElimina
  12. @A.G.: un altro uso di cui io non ero a conoscenza! :)

    @TheMorgana1985:no, credo sia bio, ma appunto, se una cosa non è venduta in farmacia o non è di quelle 4/5 marche bio-ecologiche-fatte direttamente dal fattore, allora è impossibile trovarcisi bene -.- (ovviamente secondo le fanatiche. Ti risponderò per bene nell'altro post..)

    @mybeautyweek: anche il mio frigo è invaso dai prodotti cosmetici! Aggiungerò anche questa :D

    RispondiElimina
  13. @Haze i prodotti di farmacia non sono quasi mai mai bio!!!...anzi!!

    RispondiElimina
  14. Questo lo so bene, forse non mi sono spiegata in modo degno ^^'

    RispondiElimina
  15. Ma sì che è sciccosissimo, ma lasciale stare le talebane! ;)

    RispondiElimina
  16. Non l'ho mai presa ma l'ho sempre bramata!:-D

    RispondiElimina
  17. Ciao! Ho scoperto per caso il tuo blog e questo post cercando su google un tonico per pelli delicate...era da un po' che bramavo questa acqua termale e ora mi sono proprio decisa a prenderla! :-D
    Anche io ero capitata su quel sito che boccia tutti e tutto e, sai cosa ti dico?, ormai non lo guardo più...credo che sia presuntuoso -da parte loro- pensare di promuovere certe marche rispetto ad altre, senza tuttavia pensare mai troppo alle vere problematiche della pelle...io mi fido molto di più di prodotti di farmacia o supermercato rispetto ad altri venduti magari solo su internet di "marche" sconosciute...insomma, io con la mia pelle non voglio fare da cavia, mi fido di più di prodotti esistenti da molte generazioni :-D
    Ottimo blog, mi iscrivo subito!

    RispondiElimina
  18. Io uso l'acqua termale di Aveene da quando ero piccola v per le scottature , crescendo l'ho usata anche per completare la pulizia del viso ..
    non credo che possa essere comparata ad un vero e proprio tonico in quanto è semplice acqua termale non ha le funzioni astrigenti tipiche di un tonico ... serve semplicemente per lenire e rinfrescare soprattutto in estate per le scottature , da sollievo anche sulle fastidiosissime punture di zanzara !

    RispondiElimina

Back to top