mercoledì 28 marzo 2012

Skincare routine.

Forse la mia pellaccia ha trovato requie! :D vi parlo della mia routine "notturna" per la cura della pelle.

Dunque, raramente utilizzo il latte struccante; lo uso solo quando sono "molto" truccata, ossia, diciamo, a strati: base, correttore, fondo, cipria, blush... argh! Praticamente mai, dai.
Come struccante per occhi al momento sto usando quello per occhi delicati di Essence, che devo ancora recensire. Non strucca tanto, ma visto che al momento sono molto "minimal" in quanto make up occhi, va bene.

Poi per il viso utilizzo un detergente schiumogeno. Il mio preferito è quello Garnier perché rende davvero la pelle più luminosa e purifica molto.

Circa tre volte la settimana utilizzo un esfoliante. Mi piace molto cambiarli; al momento ne uso uno Nivea con cui mi trovo abbastanza bene: esfolia in maniera efficace ma molto delicata; anche una pelle molto sensibile lo può usare più volte la settimana in tutta sicurezza. 
Dopo la detersione, non uso il tonico come da manuale. Ne ho provati diversi (ne devo recensire uno Essence) ma tutti, dico tutti, dopo qualche giorno mi lasciavano la pelle proprio appiccicosa. Grazie al consiglio di una amica, adesso dopo il gel detergente uso l'acqua termale Avène spray. Devo recensire anche questo, ma vi anticipo da subito che è semplicemente divina. Poi insomma, quant'è chic vaporizzarsi sul viso l'acqua termale? :D come sapete la mia pelle tende ad avere zone secche, e a tirare dopo la detersione... ecco, con l'acqua termale non accade più.
Dopo l'Avène metto la crema idratante. Al momento ne sto usando due, e mi trovo ottimamente con entrambe. Una è quella Dermopurifyer Eucerin, l'altra è la crema Sublime di Neve Cosmetics, per pelli sensibili e delicate come la mia.
Abbiamo finito?! No! Prima di mettermi finalmente a dormire, passo sulle ciglia il mascara Kiko per avere giorno dopo giorno ciglia più lunghe e folte.
Poi?
Poi un buon libro.
E buonanotte a tutti.

8 commenti:

  1. sto usando anche io il detergente Garnier e mi trovo benissimo, avendo la pelle secca è difficile per me trovare un buon detergente che pulisca bene senza seccare ulteriormente ma con questo mi trovo davvero bene (lo dovrò recensire!) come tonico sto ultimando quello di Yves Rocher *sembra infinito*! la crema viso di Eucerin l'ho trovata molto buona anche io nonostante sia indicata per pelli diverse dalla mia :D

    RispondiElimina
  2. Ecco. Pensa che io con la crema delle Neve mi sono trovata malissimo:(

    RispondiElimina
  3. interessante articolo... quasi quasi ne scrivo anche io uno sulla mia skincare, è sempre molto utile vedere le abitudini delle altre ragazze, si possono trovare spunti molto interessanti!
    Buona giornata
    Sara.

    RispondiElimina
  4. @Alessandra: neanche io sarei indicata per la crema Eucerin (è per pelli grasse, la mia è sensibile) ma la sto davvero amando.

    @Hermosa: no! Davvero? A me invece piace un sacco. E' una delle poche che non mi fa uscire degli sfoghi assurdi.

    @Frivolezze in rosa: grazie! ^^ sì, io mi sono ispirata agli articoli di alcune blogger asiatiche... le loro skincare sono delle cose assurde -in senso positivo, eh! Usano il triplo dei prodotti O.O

    RispondiElimina
  5. Penso che neanche io prima usavo il tonico,ora lo trovo indispensabile,non mi può mancare!

    RispondiElimina
  6. Sìsì, devo proprio rifarlo anche io questo post. Mi piace sempre tantissimo leggere le skin care routine altrui, trovo sempre consigli utili o prodotti interessanti. L'acqua termale non l'ho ancora provata ma sarà sicuramente il prossimo acquisto

    RispondiElimina
  7. Ottima l'acqua termale...d'estate non posso farne a meno :)

    RispondiElimina

Back to top