martedì 31 gennaio 2012

Qualcuno lassù mi ascolta...


Alla fine i miei improperi debbono esser stati ascoltati.
Sephora Italia si apre al commercio online! Urrà! 
Naturalmente, se vivete in una città dotata di una Sephora normale e decente non vi servirà, ma vi ricordo le condizioni in cui versa quella di Bologna: mancanza di Urban Decay, mancanza di Too Faced, pochissimi prodotti Sephora, Sleek ogni morte di papa. 
Tra tutto il ben di Dio disponibile nel negozio online manca una cosa di cui però non sentirò la mancanza: le commesse. 
Qui per iniziare a far razzie.

Adesso scusatemi, ma vado a sacrificare il vitello grasso e, successivamente e più prosaicamente, a rompere il porcellino salvadanaio.


10 commenti:

  1. Più che scusata, mia cara...

    RispondiElimina
  2. Non vedevo l'ora! :-D Però Sleek non mi sembra che ci sia... :C

    RispondiElimina
  3. Facci sapere cosa prendi! :)

    Nell'attesa, un piccolo premio per te, sul mio blog! Spero ti faccia piacere! :)
    http://blog.nadeshiko.it/di-tutto-un-po/the-versatile-blogger-award/

    RispondiElimina
  4. Io ti dico solo che ho iniziato l'anno dicendo: "Quest'anno mi do una regolata con le spese cosmetiche". Gennaio è andato, ma cosa ne sarà di me nei prossimi 11 mesi?? O.o

    RispondiElimina
  5. Io ormai non me lo dico più. Non amo mentire a me stessa XD

    RispondiElimina
  6. Oggi invece che leggere il tip blog e quello di Hermosa avrei fatto la felicità del mio conto in banca pulendo casa...da lei ho scoperto il portale per comprare Essence, da te, assai più pericolosamente, vengo a sapere che Sephora vende anche online (e per me che sono una Benefit addicted è molto troppo pericoloso) Sob...:P Laura

    RispondiElimina
  7. Un'altra Benefit addicted? :D Bene! Mi ero rassegnata ad essere l'unica...

    RispondiElimina

Back to top