giovedì 15 dicembre 2011

Totally Random #3


In un momento in cui sono un po' in conflitto con il mio fisico (e quando mai io non lo sono?), devo leggere, per un esame "Il Corpo nel Medioevo", di Jacques Le Goff. Libro bellissimo, e molto interessante. Quando pensavate che nel Medioevo il rapporto tra uomo e corpo fosse conflittuale ed oscuro... tutto il contrario!
Il corso, poi, è stato davvero molto interessante. Anche se il professore ci ha fatto vedere Excalibur, di Boorman, del 1981. Che è uno dei film più trash di tutti i tempi. Se vuoi farcelo vedere d'accordo, ma per favore: non cercare di convincermi che sia una rappresentazione reale della vita nei secoli centrali del medioevo!

Sto leggendo "Parrot e Olivier in America", di Peter Carey. Una storia brillante, avventurosa, a tema ovviamente storico e d'ispirazione dickensiana. Un libro delizioso, il genere che adoro.

Ventunenni sull'orlo di una crisi di nervi! Ossia: io la scorsa sera, prima dell'esame scritto di storia moderna. Che so già che dovrò ridare a gennaio. Ho passato tre settimane a non-studiare, grazie ad un ragazzo che sembrava adorabile e invece si è rivelato essere come tutti gli altri. Anzi, peggio degli altri.
Sull'orlo di una crisi di nervi... ma con lo smalto. E scusate se è poco, eh!
E' che quando ho dei casini sul versante sentimentale, non riesco a studiare. Inizio a sottolineare meccanicamente, non capisco nulla... praticamente una dodicenne, bah. Laura, Laura, dov'è finito il tuo autocontrollo? (e poi sì, quella in foto sono io e ancora : non sono decisamente fotogenica. E ho anche i capelli raccolti.
Ma dopo quasi un anno di blog, mi sembrava un po' strano non aver postato una mia foto... più che altro poco "onesto", se capite quello che intendo dire. So che non ci dormivate la notte, senza sapere che faccia avessi).

Quando inizi a trovare belle le locandine italiane,
è il momento di farsi delle
domande.
Nuove perle da quella di storia moderna:
-L'intercambiabilità tra Enrico VIII (Inghilterra; 1491-1547) ed Enrico II (Francia; 1519-1559). Non-sono-la-stessa-persona!
-Una curiosa (per non dire un po' inquietante) ossessione per il famoso cannone franco-borgognone.
Fortuna che il corso è finito. Chissà cosa mi riserverà storia romana in gennaio/febbraio... ed inizierò anche il corso di storia del pensiero politico medievale! Sono l'unica che si esalta per queste cose? (no, non dovete rispondere).


Ho visto in tv le pubblicità delle trousse natalizie di Pupa e... booooring! Siamo oneste: chi di noi non ha ricevuto, tra gli undici ed i quattordici anni, una trousse della Pupa, caratterizzata da gloss dai colori importabili? Un tempo erano idee molto carine, ma adesso hanno davvero bisogno di rinnovarsi. 

Film che devo vedere: ovviamente Sherlock Holmes e Le Idi di Marzo. Possibilmente in lingua, sperando che li diano alla Cineteca -che è, diciamo, uno dei miei posto preferiti in tutto il mondo.

E poi niente, ho cercato per mezz'ora una scusa valida per postare una foto di Richard Madden, fissando un imprecisato punto sopra il computer... ma non l'ho trovata. Ho davvero bisogno di un motivo?
Caro Babbo Natale: uno così non mi dispiacerebbe affatto.
Sinceramente tua,
Laura.
Babbo natale: grazie in anticipo.

11 commenti:

  1. Ahahah strepitoso questo tuo post! E anche se si vede mezza faccia sembri davvero bellissima, e sono certa che non hai alcuna ragione per essere in conflitto col tuo corpo. Piuttosto confliggi coi ragazzi scemi di cui sopra, ché sicuramente sei bellissima e smaltiti gli scemici sarà un Richard Madden che ti aspetta da qualche parte! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ma no cara, sentiti libera di pubblicare sue foto quando meglio credi che noi appreziamo! :D E se sei in contatto con Babbo Natale: fagli sapere che a me non dispiacerebbe per nulla un sosia dell'attore di Jon Snow! Thanks <3

    p.s: La tua foto la intitolerei "Stress...ma con stile!" :)

    RispondiElimina
  3. Sono iscritta da pochissimo e ho subitol'onore di vedere una tua foto :)
    Sono d'accordo su tutto, dai film da vedere a quella meraviglia di Madden.
    Per quanto riguarda le trousse Pupa, l'anno scorso ho lavorato da Sephora nel mese di dicembre e tantissime persone le cercavano come regalo!
    Sono praticamente un'istituzione natalizia, non me lo spiego, non le sopporto!

    RispondiElimina
  4. e mi sembrava di averlo già visto... è rob stark!

    RispondiElimina
  5. Che gnoccolona che sei :-)
    Anche solo per lo smalto ti meriti un Richard Madden sotto l'albero!!

    RispondiElimina
  6. @Hermosa: troppo buona, grazie!

    @Goddessinspired: awww, grazie. Coi ragazzi… mah, non so che fare. Ultimamente l'idea sarebbe quella di mandarli tutti a quel paese. Sinceramente, proprio non li capisco.
    Ricambio l'abbraccio! ❤

    @Chiara Glycine: ottimo, a me Robb e a te Jon. Reclamo anche Theon, se non ti spiace!

    @Drama&MakeUp: neanche io me la spiego questa cosa. Io non ho idea di quante me ne abbiano regalate quando ero preadolescente, ma più di quindici di sicuro. E mai che sia riuscita ad utilizzarle! Alcune come design erano anche carine (tipo le farfalle o le matrioske) ma davvero, dovrebbero un po' reinventarsi.

    @Susielfa: Robb Stark, l'uomo ideale: è un lord, è bello e ha un metalupo. Cosa chiedere di più? ^^

    @Siboney2046: addirittura! Onoratissima.
    Il giorno in cui andrò ad un esame senza smalto rosso saprò di essermi definitivamente lasciata andare -.-

    RispondiElimina
  7. Io ero PIENA di trousse Pupa, praticamente dai 13 ai 15 anni almeno una all'anno arrivava sempre, poi si sono disintegrate.. va beh.. ma poi vogliamo parlare dello slogan "chi ti ama ti pupa"?? e basta!!! saran 10 anni che è quello!! mi piacciono più i vestiti delle modelle che le trousse! :D

    Chi dice che non sei fotogenica?? invece la foto è molto carina anche se sei sull'orlo di una crisi di nervi!! Tra l'altro ti capisco benissimo, anche io se non sono a posto non riesco a studiare una cippa!!

    l'ultima foto non la commento.. mancano solo 3 mesi.. winter is coming!!! :D

    RispondiElimina
  8. @Lucia: fosse per le mie zie, ancora me le regalerebbero. Un paio di anni fa sono cadute dalle nuvole quando mia madre ha detto loro che sono trousse di una inutilità che innamora. "Ma come?! Non le piacevano tanto?" Xd
    Lasciamo stare lo slogan. Quello e relative pubblicità -.- irritanti a dir poco.

    L'inverno non arriverà mai troppo presto, per me... ma dico, li hai visti i trailer? Oddio, oddio. E la seconda parte di A Dance With Dragons... ad aprile anche quella. A proposito di studio, ad aprile non farò nulla, immagino XD

    RispondiElimina
  9. io ho appena finito di leggere l'ultima pagina di quella meravigliosa opera di Le Goff, e posso solo dire che anche se ha 87 anni io lo amo!

    RispondiElimina
  10. Sara darling, Le Goff è MIO.
    Se vuoi ti lascio Capitani.
    Forse.

    RispondiElimina

Back to top