martedì 4 ottobre 2011

Morbida glassa rosa e biscotti allo zucchero ♥

Morbida glassa rosa...
Precisazione: la ricetta originale prevede le misure in cups. Dopo anni passati a fare conversioni, mi sono comprata i misurini -cosa che comunque consiglio di fare, dato che tutte le ricette americane prevedono i cups, sigh.

Ingredienti:
  • 125 gr burro
  • 1 cup zucchero (circa 200 gr)
  • 3 cups farina (circa 375 gr)
  • 1 cucchiaino lievito vanigliato
  • 1 uovo
Step:
  • Montare il burro a spuma. Deve essere morbidissimo, cremoso e di colore più chiaro affinché venga bene.
  • Aggiungere lo zucchero e, successivamente, l'uomo. Amalgamare bene. 
  • Mischiare la farina ed il lievito e setacciare, poco alla volta, sopra il composto. Alcuni fanno tutto questo mixer o col robot da cucina, ma francamente lo trovo... uh, stupido? Nel senso, non è cucinare se ti limiti a mettere tutto nel Bimby. 
  • Impastare bene, anche con le mani, avvolgere nella pellicola trasparente e mettere a riposare in frigo per un'oretta. Gli americani dicono anche tutta notte, sinceramente mi sembra esagerato...
Mentre l'impasto è in frigo preriscaldate il forno a 150°, possibilmente ventilato, e tirate fuori la teglia.
Lasciare l'impasto in frigo serve a non far "gonfiare" troppo i futuri biscotti in forno; a fargli mantenere la forma insomma. 
Adesso sbizzarritevi con le formine! Io ne ho usata una classicissima, da veri biscotti retrò. Però i miei preferiti con i biscotti a forma di omini. Mentre stendete i primi pezzi di pasta riponete sempre quella restante in frigo, così come riporrete i rimasugli che staccate dalle forme. 
Come tempi di cottura, indicativamente, un 10-12 minuti, ma ovviamente dipende molto da quanto alti e grossi sono (vi consiglio sempre e comunque di non farli sottilissimi, di lasciarli alti circa 3 mm). Controllate spesso la prima informata per regolarvi e toglieteli quando i bordi sono dorati. 
Lasciateli raffreddare su una grata possibilmente.
Se dopo un po' vi rompete (non sembra, ma con le dosi della ricetta ne vengono milioni :D) potete mettere la pasta in freezer per riutilizzarla.

Adesso: ho dei biscotti buonissimi. Come posso renderli anche carini?
La ia più classica è quella della glassa. Con un albume montato a neve, zucchero a velo in abbondanza, succo di limone e colorante e sac à poche è piuttosto semplice e otterremo i classici sugar cookies americani. Volete rifarvi gli occhi? Date una controllata qui.
Altrimenti: cioccolato fuso oppure, prima di infornare, spolverarli di zucchero. O anche le codette. O le palline d'argento...

Come del resto per il make up, i segreti sono due: pratica e pazienza. Tanta pratica, e tanta pazienza.

3 commenti:

  1. lo sai che ho odiato il rosa per circa i primi 30 anni della mia vita, poi ho avuto come un'illuminazione divina e adesso adoro tutto ciò che è rosa, incluso il cibo :D

    RispondiElimina
  2. Idem, Deirdre, idem! Fino a qualche anno fa -veramente una decina, ma vabbè- non potevo vederlo, il rosa. Adesso ci ho ridipinto camera mia, addirittura XD

    RispondiElimina
  3. ah beh, io ci ho dipinto tutta la casa, incluse le piastrelle e i mobili del bagno :P

    RispondiElimina

Back to top