sabato 15 ottobre 2011

Garnier Fresh Gel Mousse Delicato

Pro: a me è piaciuto tanto: deterge bene, rinfresca e la pelle è più liscia. Poi ha un profumino ottimo...
Contro: un INCI non pulitissimo, mi pare di capire.
Prezzo: circa 5 euro, spesso è scontato.
Dove: grande distribuzione.
Altro: non lo sapevo e non l'ho visto, ma esiste anche una versione per pelli miste. Sarà mia!

Da quando mi sono lamentata che la mia pelle è un disastro, ha inizio a migliorare. Ha coinciso con l'utilizzo, da parte mia, di questo detergente che -non ho intenzione di farne mistero- sto amando.
Mi sono sempre piaciuti i prodotti Garnier per il viso perché non promettono miracoli ma sono "onesti", come risultato, ed il rapporto qualità/prezzo è dei migliori, a mio avviso.
Questo promette, semplicemente, una pelle più pulita e luminosa. E in effetti, dopo una decina di giorni di utilizzo, ho visto i risultati in termini di grana della pelle, più affinata, e di luminosità.
E' molto schiumogeno, il che mi fa pensare che non sia molto naturale, ma io amo i detergenti molto schiumogeni quindi a me va più che bene.

E' vero, non strucca molto, quindi prima armatevi di bifasico + latte detergente, ma in compenso purifica e rinfresca davvero molto.

Un'altra cosa che ho apprezzato è che non secca affatto la pelle. Io lo sto usando tutte le mattine e tutte le sere da circa dieci giorni; è raro che io abbia questo tipo di costanza -spesso, semplicemente, passo ad altro- ma in questo caso è stata decisamente premiata. Dopo questo lasso di tempo non ho notato sfoghi di sorta, brufoli o che. Anche il profumo è molto gradevole: dovrebbe sapere di menta... perché io sento thé, invece?
In ogni caso è davvero strano che io mi ci sia trovata -e mi stia trovando tutt'ora- così bene: la crema Garnier Fresh è una delle peggiori che io abbia mai provato, unta e crea una sorta di Domopak sul viso.

Le fanatiche delle liste ingredienti invece saranno tutt'altro che contente... ho dato un'occhiata veloce (lo sapete che 'ste cose mi annoiano!) e non è che sia proprio la peggior cosa in commercio ma ci sono diversi doppi bollini rossi. Ve lo lascio nel caso foste interessate.
Aqua/Water, Lauril, Betaine, Peg-8, Sodium laureth sulfate, Hamamelis virginiana/witch hazel extract, mentha piperita/peppermint leaf extract, vitis vinifera/grapefruit extract, panthenol, salicylic acid, tocopheryl acetate, citric acid, hexylene glycol, menthoxypropanediol, peg-120 methyl glucose dioleate, propylene glycol, sodium chloride, sodium cocamphoacetate, tetrasodium edta, butylparaben, ethylparaben, isobutylparaben, methylparaben, phenoxyethanol, propylparaben, parfum, benzyl silicylate, limonene, linalool.

Come dicevo, la mia pelle ha iniziato a migliorare nel momento in cui io me ne sono lamentata qui... quindi, ragazze, non vi dispiace se d'ora in poi inizio a lamentarmi più spesso che la mia vita amorosa langue, vero? ;)


4 commenti:

  1. I prodotti Garnier piacciono anche a me, io uso lo struccante bifasico Clean & Sensitive ed è il mio preferito, non voglio provarne altri.
    Di recente sono incappata per sfiga in un detergente Nivea che mi ha ammaliato per l'effetto gelatinoso: è un pacco colossale, una roba tremenda, ti lascia la pelle arida come il sahara.
    Farò un pensierino su questo qui, mi fido di questo marchio ed hai ragione, non fanno promesse di miracoli che non possono mantenere e non ho mai avuto problemi con questi prodotti.
    ciaooo

    RispondiElimina
  2. La crema Garnier Fresh è tremenda, sottoscrivo!
    Di questa gamma ero solita acquistare il tonico, senza alcol come piace a me.

    Dai, facci un post di lamenti sentimentali, se funziona ci provo anch'io. :P

    RispondiElimina
  3. @La Bisbetica: io l'ho riciclata come crema mani perché mi piace il profumo :3
    Un post di lamentele sentimentali, eh? Rischierei di scrivere per i prossimi vent'anni... ma arriverà, sì!

    RispondiElimina

Back to top