venerdì 9 settembre 2011

Alice In Wonderland Palette, UD (swatch + review)


Questo post arriva con quasi due anni di ritardo. Quando la comprai non avevo un blog, e pensai che se lo avessi avuto sarebbe stato bello farci un post sopra. Eccomi accontentata!

Come credo possiate immaginare, io nel make up occhi non ho molta fantasia: uso sempre le stesse tonalità. Grigio, grigio chiaro, grigio scuro; rosa chiaro; nero; taupe, e via dicendo.
Questa palette, invece, è un tripudio di colori. E che colori! Azzurro, verde, argento, rosso (!)...
E quindi perché l'ho comprata? Perché è bella. Fine. Stop. A mia discolpa posso dire che dopo averla comprata ho iniziata a dare un tocco di colore al mio make up spento, usando soprattutto colori sul verde/azzurro.
Dopo il salto, tutte le foto di questa piccola meraviglia...

Come in tutte le palette di UD i colori sono in parte nuovi o esclusivi (ossia presenti solo nella determinata palette) o già presenti nella sterminata gamma di colori di UD. In questo caso quelli già presenti hanno un altro nome. Uno dei miei sogni proibiti è comprare alcuni ombretti presenti in questa palette come singoli, se mai dovessi trovarmi davanti uno stand di Urban Decay.

Che dire di questi ombretti? Sono assolutamente favolosi! Iperpigmentati, molto resistenti e con una durata incredibili. Sono quasi tutti shimmer e/o con brillantini che in alcuni casi posso essere un po' molesti (attente a non farveli finire tutti sulle guanciotte!).
Gli swatches sulla mano mi sono venuti insolitamente bene, e sono proprio fedeli: come si può vedere da quelli, dire "shimmer" è riduttivo!
Inutile dire che è il genere di ombretti adatto per chi non è proprio alle prime armi col make up: ad esempio l'ombretto Jabberwocky è bello e adatto agli smokey eyes ma le macchie ed i pasticci sono sempre dietro l'angolo.


I miei preferiti sono Chessur, Drink Me Eat Me, Midnight Tea Party ed anche Vorpal. Come vi ho
già detto vorrei acquistarli singoli perché quando uso questa bella palette mi sento sempre un po' in colpa.


Due parole sulle matite e sulla solita minitaglia di primer potion: le matite non sono questa grande meraviglia. Non si sfumano molto bene e hanno una buona durata ma non eccezionale.
La Primer Potion... sì, è fantastica! Pensate che all'inizio non mi piaceva: la sentivo un poco unta sulla palpebra, poi si assorbe e fa durata a lungo anche l'ombretto più indecente.

Vi lascio la "conversione" dei nomi degli ombretti, se qualche fortunata che ha Urban Decay vicino ne volesse approfittare.
  • Underland (Flash)
  • Alice (Painkiller) 
  • Oraculum (Baked) 
  • Queen (Last Call) 
  • Chessur (Chopper)
  • White Rabbit (Polyester Bride)
  • Wonderland (Maui Wowie) .
  • Curiouser (Grifter)
  • Muchness (X)
  • Midnight Tea Party (Midnight Cowboy Rides Again)
  • Mushroom (Mushroom) 
  • Vorapal (S&M) 
  • Absolem (Homegrown) 
  • Drink Me, Eat Me (Sin) 
  • Mad Hatter (Twice Baked) 
  • Jabberwocky (Oil Slick) 



 
 









15 commenti:

  1. wow *_* questa palette è unica *__*

    RispondiElimina
  2. brillantini che in alcuni casi posso essere un po' molesti

    Ecco, parliamone XD
    Uzi è la mia croce: ombretto bellissimo, ma avendo usato il pennello sbagliato a setole troppo larghe i brillanti sono volati ovunque e non me ne sono liberata per l'intera giornata, anche con lo struccante.

    Però i colori sono meravigliosi. Io ho la NYC e ne sono innamorata, anche se la uso poco perché mi spiace rovinarla (e la mi apostazione make-up è piuttosto in bilico e ristretta che la palette la tengo in un'altra stanza :S).

    Sulle matite... la nera non mi dispiace, è valida. L'altra - io la viola Ransom - ed è semplicemente pessima. Come hai detto tu, non si sfuma e non tiene.

    PS: Underlar, Oraculum, Absolem sono bellissimi. Anche Midnight Tea Party/Cowboy Rides Again, ma lì contribuisce il nome nel mio indice di gradimento u.u

    RispondiElimina
  3. Oddio ma sono colori stupendi!! *_*
    non dovevi farmela vedere!!
    ps: un giorno, quando sarò ispirata, ti chiederò consigli su come modificare la grafica del blog.... :D

    RispondiElimina
  4. @LaTum: a me è capitato con un altro ombretto di UD della palette Sustainable Box; si chiama Kiddie Pool. Erano brillantini proprio grossi, poi multicolore. E' un ombretto adorabile, ma non lo metto mai perché sembro una drag queen con tutti i brillantini che cadono sugli zigomi -.-'
    Io al momento questa la tengo sulla scrivania, nella mia solita "postazione trucco" proprio non ci sta. Ogni tanto quando la guardo penso che forse dovrei usarla più spesso però poi non voglio rovinarla neanche io. Se UD facesse dei packaging meno belli, mi sentirei meno in colpa :D

    Credo che il mio preferito in assoluto sia Mushroom, ma anche Midnight Cowboys è stupendo. (prima o poi dovrò fare un post a parte solo per i nomi dei colori di alcuni cosmetici!)

    @Alice: se posso aiutarti, sono qui! ^^

    RispondiElimina
  5. Questa palette mi è sempre piaciuta,e dopo questi swatch dei colori mi piace ancora di più!!peccato che non abbia nessun corner ud vicino!

    RispondiElimina
  6. Per me che amo il make up e alice nel paese delle meraviglie questa palettte era il top *o* che peccato non averla trovata :(

    ps mi sono appena iscritta al tuo blog!! complimentoni è organizzato benissimo e le descrizioni sono molto dettagliate :)

    RispondiElimina
  7. Rita, sei davvero gentilissima! Grazie mille, mi fa molto piacere leggere certi commenti <3

    RispondiElimina
  8. mi sono persa sicuramente una riga...DOVE SI COMPERA????

    sbav sbav......bellissima *__*

    RispondiElimina

Back to top