sabato 20 agosto 2011

Actir Cristalli ai Semi di Lino, Renée Blanche

Pro: districa e lucida che è una meraviglia!
Contro: un INCI poco raccomandabile.
Prezzo: attorno ai 10 euro.
Dove: supermercati; grande distribuzione.

Allora, diciamo le cose come stanno: i miei capelli sono dei bastardi ruffiani. Tutti a dirmi "che bei capelli, che bel colore, che belle onde!" mentre, la realtà è che sono ingestibili. Avete presente quelli che non sono né ricci né lisci, quell'ondulato orripilante, magari un po' piatto? Ecco. Ci siamo. Aggiungete che sono anche molto sottili e che li devo lavare di continuo perché tendono ad ingrassare. Motivo per cui da dicembre 2010 non uso più il balsamo -maschera nutriente una volta alla settimana. Sotto consiglio del mio amato parrucchiere (sposami Charlie!) l'ho abbandonato in quanto appesantiva e basta. Ed infetti stanno meglio ma a questo punto il dilemma: come districarli?
Comprati per puro caso, questi cristalli liquidi hanno conquistato i miei capelli. Appena due gocce sulle punte tamponate e ancora umide ed i capelli si districano meglio ma soprattutto dopo morbidissimi, corposi, leggeri e lucidi.
In alcuni forum dicono che il magico effetto sopra descritto dura per il primo giorno; dopo i capelli si ungono e diventano pesanti. Ad essere onesta non saprei proprio dire visto che io i capelli li lavo ogni 48 ore, anche meno. Comunque non l'ho notato. Sarà perché li ho un po' grassi di mio, sarà che li tengo costantemente raccolti a chignon (o tutte le sue belle varianti) in questi giorni, ma mi sono sempre sembrati leggeri e puliti.

Ha un INCI terrificante, ovviamente, ma personalmente non riesco a staccarmene!
Cyclomethicone, Dimethicone, Linum Usitatissimum, Benzophenone 4, Parfum, Alpha Isomethyl Ionone, Citronellol, Geraniol, Hexyl Cinnamal, Linalool

Insomma se avete voglia di disciplinare un po' le punte ribelli, come me, è assolutamente adatto. Il prezzo è anche piuttosto amichevole, contando che se ne usano due-tre gocce per volta che bastano abbondantemente per una capigliatura medio-lunga.

2 commenti:

  1. Per quanto mi riguarda se il risultato è buono, l'INCI non conta! Ciaoooo!

    RispondiElimina
  2. Con i cristalli liquidi io l'INCI non lo guardo nemmeno più XD meglio far finta di non sapere!

    Io li ho comprati di un'altra marca ma non fanno nulla -.- devo provare qualcosa di nuovo.

    RispondiElimina

Back to top